Vai al contenuto principale »

Cerca nel Sito

Subtotale Carrello: 0,00 €

Subtotale Carrello: 0,00 €

Cultilite - Illuminazione per Coltivare Indoor

Illuminazione di nuova generazione dedicata alla coltivazione indoor

La creazione di ogni prodotto della linea Cultilite rappresenta una vera e propria sfida. Mettere al servizio delle nostra passione più grande, l’indoor growing, le competenze tecniche acquisite in anni di esperienza nel settore.

"Cultilite" nasce in Inghilterra con il fine dichiarato di realizzare lampade CFL di standard qualitativo elevato in grado di soddisfare le esigenze dei piccoli e medi growers in ogni parte d'Europa. Per realizzare questo obiettivo i creatori di Cultilite hanno instaurato una fitta rete di collaborazioni con importanti laboratori di ricerca statunitensi con sede in California, Stato notoriamente all'avanguardia nello sviluppo di tecnologie dedicate all'"indoor growing."


Linea Led della Cultilite

I nostri uffici di progettazione con sede in Inghilterra si sono impegnati ad analizzare e testare le lampade led dei  nostri competitori al fine di raccogliere tutte le informazioni necessarie alla realizzazione di lampade affidabilidurevoli nel tempo e altamente performanti, focalizzandosi principalmente sui seguenti punti:

 chip americani Bridgelux di alta qualità: il primo disagio che i growers convertitisi all’utilizzo dei pannelli a LED si trovano a fronteggiare, è quello relativo all’eccessiva sensibilità al calore dei diodi cinesi di bassa qualità comunemente utilizzati per la realizzazione dei LED per la coltivazione indoor: grazie alla cooperazione che da anni portiamo avanti con diversi laboratori di ricerca con sede in California, ci è stato possibile studiare e testare sul campo i migliori diodi presenti sul mercato: i più adatti allo scopo di sono rivelati essere i diodi di produzione americana “Bridgelux”, chip di alta qualità e resistenti a temperature molto elevate (fino a 150°C).

 dissipatore di calore in rame: oltre all’utilizzo di componenti di qualità superiore, abbiamo deciso di ridisegnare l’intero sistema di raffreddamento dei pannelli al fine di evitare ogni possibile problema di overheating: il comune dissipatore di calore in semplice alluminio si è infatti rivelato insufficiente per condurre efficacemente il calore generato ed è stato sostituito da speciali dissipatori di nostra progettazione realizzati in rame, notoriamente uno dei materiali più efficaci nella conduzione del calore.

 sistema di raffreddamento rivisto ed ottimizzato: anche la struttura interna del pannello è stata rivista ed ottimizzata: grazie a speciali accorgimenti, ci è stato possibile creare spot contenenti 25 diodi l’uno per realizzare pannelli più potenti, ma di dimensioni notevolmente ridotte…il minore ingombro si rivela essere un vantaggio per i rivenditori, che vedono ridursi le spese dovute al trasporto, e per gli utenti finali che possono utilizzare i nostri pannelli anche in ambienti di piccole e piccolissime dimensioni.

 modalità di accensione modulare: un’altra delle innovazioni apportate ai pannelli Cultilite è quella relativa alla modalità di accensione modulare: abbiamo infatti introdotto la possibilità di accendere metà del pannello o l’intero pannello per permettere al coltivatore di aumentare o diminuire la quantità di luce emessa in rapporto all’aumentare o diminuire del fabbisogno luminoso.

In termini pratici, questa possibilità si traduce in un minore consumo di energia e di conseguenza in costi inferiori a carico del grower. Alla fine siamo riusciti a creare le lampde led Cultilite più affidabili della coltivazione indoor.

 

Lampade CFL Cultilite

Durante la progettazione delle lampade cfl i ricercatori Cultilite si sono domandati quali fossero le caratteristiche più importanti che una lampada CFL dedicata all’orticoltura indoor dovesse riunire in sé:

– ridotto consumo energetico a fronte di un’elevata emissione di lumen;

– colorazione luminosa che stimoli il più possibile la fotosintesi e che sia adatta a tutte le fasi di vita della pianta, dalla germinazione alla fioritura;

– efficienza energetica;

– maggiore resistenza agli urti e ai trasporti.

 

Come dare risposta a queste esigenze?
In primis, le lampade Cultilite Eco-Power 150w sono state pensate e realizzate con 5U anziché 6. I ricercatori Cultilite hanno infatti dimostrato che l’utilizzo di 5U anziché 6U permette di ottimizzare il rapporto tra assorbimento energetico ed emissione di luce: le nostre lampade hanno una resa di 150 Watt a fronte di un consumo reale di 120 Watt. Inoltre Cultilite ha optato per quelle che sono risultate le temperature di colore più efficaci per la coltivazione indoor: 2100°K, 2700°K, 6400°K.

Queste colorazioni includono i picchi di assorbimento delle onde luminose da parte delle piante, che utilizzano questa energia per i processi anabolici: formazione delle componenti cellulari, formazione dei nuovi tessuti e approvvigionamento di energia.

Le Cultilite Eco-Power rientrano nella categoria A della “Energy Class”: sono state infatti realizzate per trasformare la quasi totalità dell’energia assorbita in luce…per questo motivo emettono pochissimo calore e possono essere utilizzate anche d’estate e in piccoli ambienti.

23 Prodotti
Mostra: 35 70
Vedi come: Lista Griglia
Ordina per Posizione
Imposta Ordine Discendente
23 Prodotti
Mostra: 35 70
Vedi come: Lista Griglia
Ordina per Posizione
Imposta Ordine Discendente

LISTA DOMANDE UTENTI:

Non ci sono domande per questo prodotto.

Fai una domanda oppure dai una risposta.

Fai la tua domanda

* Campi Obbligatori