Vai al contenuto principale »

Cerca nel Sito

Subtotale Carrello: € 0,00

Subtotale Carrello: € 0,00

Lavaggio della Terra e Risciacquo Finale

Coltivazione indoor / Guida coltivazione indoor / Lavaggio Radici Piante e Flush Finale

 

In questo articolo trattiamo 2 procedimenti apparentemente simili ma con una funzionalità completamente diverse.

1) Lavaggio della radici o terra di una pianta

Quando applicare questo procedimento: Quando ci si accorge che la fertilizzazione è stata troppo intensa e si vogliono evitare spiacevoli sorprese ai fiori e frutti della pianta è bene procedere al lavaggio del substrato per salvare il raccolto. Si consiglia di applicare questa tecnica appena si hanno i primi segnali di over-fertilizzazione e di no aspettare di stare troppo a ridosso del raccolto.
Se avete usato dei fertilizzanti indoor concentrati e avete abusato con le dosi, vedrete che le foglie inizieranno ad ingiallirsi dalle punte che andranno ad arricciarsi verso il basso. 

Come applicare il lavaggio radici: Si tratta di una procedura da eseguire in caso di emergenza, quando si verifica che la posologia di applicazione dei fertilizzanti è stata sbagliata.
Per farlo è indispensabile porre il vaso sopra ad uno scarico provvedendo a far defluire nello stesso, una quantità di acqua pari a 3/4 volte il volume della terra contenuta. In questo modo tutto il terriccio si laverà eliminando i residui dei fertilizzanti.

La procedura è definita d’emergenza proprio perché la pianta subisce uno stress piuttosto importante.

 

2) Lavaggio Finale – Flush

Quando applicare questo procedimento: Di solito ogni Growers che si rispetti vorrebbe avere un raccolto con sapori naturali. L’utilizzo di un concime PK o stimolatori fioritura o additivi, influisce senza dubbio sul sapore e sull’odore dei frutti che la pianta produce. Quindi si usa questa tecnica di risciacquo finale per eliminare completamente i residui di minerali.

Come applicare il flush finale: Negli ultimi 6-10 giorni prima del raccolto è possibile applicare la tecnica del Lavaggio Finale sospendendo l’utilizzo di fertilizzanti e utilizzando solamente l’acqua offrendo alla pianta la possibilità di depurarsi consumando le riserve di NPK presenti. Oggio giorno è possibile anche utilizzare un prodotto chiamato Canna Flush , si può utilizzare anche per il risciaquo dei substrati inerti, come ad esempio le palline di argilla espansa.

Non ci sono prodotti corrispondenti alla selezione.



 

Kit Fertilizzanti Indoor

Kit Fertilizzanti Indoor Completo

Pacchetti di concimi completi per la vostra coltivazione indoor in qualsiasi substrato, terra, idroponica o fibra di cocco. Tutti i kit contengono una serie completa di fertilizzanti per la fase di germinazione, vegetative e fioritura.


Caratteristiche: professionali - pronti all'uso - economici - di prima scelta
Filtra per tipologia di coltivazione: terriccio - idroponica - fibra di cocco 

Fertilizzanti terra

Fertilizzanti per Coltivazione in Terra

Questa sezione è dedicata ai nutrimenti biologici e organici per piante coltivate con terricci naturali. La nostra vasta selezione di fertilizzanti comprende le migliori marche sul mercato mondiale.


Filtra per fase: germinazione - vegetativa - fioritura 

 

Torna a GUIDA COLTIVAZIONE INDOOR Vai a GUIDA IDROPONICA Vai a COME FERTILIZZARE INDOOR