Vai al contenuto principale »

Cerca nel Sito

Subtotale Carrello: 0,00 €

Subtotale Carrello: 0,00 €

Istruzioni Dettagliate per Montare una Growbox per Coltivazione Indoor

> > Come si monta un Grow Box

Come si monta una Growbox?


Montare un Growbox non è un’operazione difficile, ma richiede comunque un minimo di attenzione e metodo.

Sono 3 le fasi principali:
1) Comporre la struttura metallica
1) Posizionamento della struttura metallica all’interno della tenda
2) Aggancio del telo o fodera con la struttura metallica


Prima delle fasi di posizionamento e aggancio, però, c’è una fase #1 preliminare di assemblaggio.

Struttura metallica grow box


I nostri GrowBox si basano su un’infrastruttura metallica formata da assi metallici agganciati tra loro grazie a degli elementi plastici. Per un miglior montaggio, gli assi metallici sono numerati: nelle istruzioni, molto complete e facilmente comprensibili, osserverete come agganciare i vari assi tra loro. Generalmente, ci sono anche degli assi trasversali che danno solidità alla struttura “formando una croce”, utile anche per agganciare o sospendere una lampada per coltivazione indoor o qualunque altro elemento.

Posizionamento della struttura metallica all’interno della tenda
Prendete la tenda con le cerniere aperte; stendete bene la tenda su un ripiano come un tavolo spazioso o sul pavimento opportunamente pulito. A questo punto potete posizionare la base della struttura metallica che avete già assemblato sulla base stessa della tenda, tendendo bene le estremità delle cerniere. Siate precisi e non abbiate fretta, così non dovrete ripetere le operazioni. I margini e gli angoli della tenda e della base metallica devono combaciare.


Fodera sulla struttura della grow box

Aggancio del box con la struttura metallica
A questo punto del montaggio, lo scheletro metallico è ben agganciato alla tenda. Ora afferrate la parte superiore del box, che costituirà – di fatto – il soffitto del vostro box e disponete affinché angoli e spigoli siano perfettamente coincidenti con quelli dello scheletro metallico. Serve un po’ di pazienza, ma ce la potete fare anche da soli (eventualmente chiedete aiuto: in 2 sarà ancora più facile).

PS: Fate attenzione a NON tirare troppo che il tessuto si potrebbe strappare.

Terminata anche questa fase, siete al 99%: il GrowBox ha preso la sua forma finale. Basterà chiudere le cerniere ed avete 
terminato il montaggio. Siete pronti per la coltivazione!


Il passo succesivo?

Ora devi provvedere a ricreare il giusto habitat per le piante. Non sbagliare e segui la nostra guida apposita su come allestire un grow box fai da te

Perchè non risparmiare dei soldi e acquistare direttamente una growbox indoor completo

 


 

Grow Box Completi Economici


Grow Box Completi Economici

Se vuoi avviare una coltivazione in casa e non sai con esattezza che tipo di luce o accessori ha bisogno la tua grow room, allora le nostre Grow Box complete fanno al caso tuo!

Ne abbiamo di diversi modelli suddivisi per "Alta Resa" o "Basso Consumo".

 

Grow Box Economica Hydro Shoot


Hydro Shoot

Le Hydro Shoot sono grow room economiche e pensate per il "grower" che cerca un armadio in tela dove iniziare una coltivazione indoor in casa in sicurezza e senza spendere una fortuna. Sono le migliori tra le versioni "Lite - Light" e godono di un ottimo rapporto qualità/prezzo.

Spacer

 

Cultibox


Cultibox Light

Le Cultibox si suddividono in 2 modelli principali, la versione "modulare" di qualità, robuste e con la possibilità di essere attaccate con velcro l'una all'altra. Poi c'è la versione "Cultibox light" più economica con un ottimo rapporto qualità/prezzo.

Airontek Lite grow Box


Airontek Lite

Le nuove GrowBox Airontek Lite sono progettate e costruite per riprodurre un ambiente di coltivazione indoor discreto e ottimizzato ma senza spendere una fortuna.


 


 

Guide Correlate:

Come allestire una Grow Box
Come allestire una Grow Box Come gestire la temperatura nella Grow Box