Vai al contenuto principale »

Cerca nel Sito

Subtotale Carrello: € 0,00

Subtotale Carrello: € 0,00

Somministrazione di CO2 alle Piante

> > Somministrazione di CO2 alle Piante

+Coltivazioneindoor.it

Hai bisogno di maggiori informazioni? Chiedi a Dott. Green adesso, Fai una Domanda



Co2 per Coltivazione Indoor e Idroponica

co2 piante L'anidride carbonica (CO2) è essenziale, per attivare la fotosintesi clorofilliana nelle piante. Ovvero la conversione di acqua, anidride carbonica      atmosferica e di luce nei cloroplasti delle piante, in energia degli alimenti (carboidrati semplici), con l'ossigeno.
La fotosintesi si ferma di notte con il buio, quindi le piante non utilizzano CO2 durante la notte, che per le coltivazioni indoor significa durante la fase  di spegnimento della luce (lights off). Efficienti centraline di CO2, sono regolate in modo che quando le luci si spengono, l' emissione di CO2 si   arresta.


Per capire quanta anidride carbonica bisogna integrare nella grow room si deve pensare che:
l'aria al livello del mare contiene circa 350-500 ppm (particelle per milione) di Co2, altitudini più elevate e le località rurali hanno tipicamente una minore presenza di CO2, mentre le zone urbane hanno una presenza maggiore. L' arricchimento del biossido di Carbonio, comporta un aumento della concentrazione di Co2 a 4-5 volte i livelli normali atmosferici, tra 1200-1500 ppm. Nella coltivazione indoor, l' aumento di Co2 fino a 1200-1500ppm nell' aria di coltivazione, ha dimostrato una notevole crescita più rapida, con piante più forti, con fusti più grandi, e una coltura più sana.
Livelli superiori fino a 2000 ppm, hanno dimostrato di ritardare la crescita delle piante. Bassi livelli di CO2 (inferiori a 1000 ppm) possono diminuire la crescita vigorosa, anche quando tutte le altre condizioni sono ideali. Per questo motivo, uno spazio chiuso richiede il rinnovo della CO2, ottimizzando l' impianto di ventilazione e somministrando nuova Co2, per avere un perfetto ricircolo.


Temperatura, umidità, e la concentrazione di CO2, sono tre fattori fondamentali per la crescita in serra o nelle coltivazioni indoor e coltivazione idroponica. Se tutti e 3 i fattori non sono in equilibrio, vi è un rischio per la perfetta riuscita di crescita ottimale, aumentando il rischio di avvelenamento della pianta, di malattie e per finire con la morte stessa della pianta. Condizioni standard di crescita ottimale delle piante in generale includono tipicamente temperature comprese tra 18-27 °C, e una umidità relativa tra 25-50%, e nella fase di fioritura a 28-35 °C, e 1400 ppm di CO2, con il 45-55% di umidità relativa con 7,500-10,000 lumen per 0,5 mq di luce. Questi sono i valori per avere una ottima atmosfera nella crescita indoor, all' interno di una grow room.
Facendo attenzione a rimanere vicino a questi parametri, si ha un raccolto più cospicuo e vigoroso. L'anidride carbonica è una molecola leggermente più pesante di altre molecole galleggianti in giro per la miscela gassosa, che noi chiamiamo aria. L'arricchimento di Co2 senza movimenti d'aria, determinerà la composizione del gas fuori dall'atmosfera, prima che abbia la possibilità di raggiungere le piante. Temperature elevate e umidità senza movimenti d'aria possono anche favorire la crescita di batteri e muffe. La velocità con cui l'anidride carbonica deve essere sostituita, è puramente una funzione della quantità di ventilazione. Solo centraline di monitoraggio e somministrazione della Co2, garantiscono un livello adeguato e piuttosto costante.



 

Vuoi sapere cosa succede alle tue piante se aggiungi CO2 alla grow room?
Guarda il video e lo scoprirai subito.....

 

In conclusione, la somministrazione di Co2 e una perfetta ventilazione, assicura una fotosintesi clorofilliana ottimale per la pianta, con una crescita rigogliosa, con piante più sane, diminuendo il rischio di formazione di batteri e muffe.

Potete somministrare anidride carbonica alle vostre piante coltivate indoor grazie a dei kit co2 progettati appositamente per erogare co2 lentamente e constantemente.

 

Torna a > GUIDA COLTIVAZIONE INDOOR Vai a > GUIDA FERTILIZZAZIONE Vai a > ALLESTIRE UNA GROWROOM

 




LISTA DOMANDE UTENTI:
Scritta da dima, mercoledì 3 agosto 2016 per il page CO2: Integrazione di Anidride Carbonica alle Piante
  • Risposta:

    Stessa quantità di saturazione grow room (1500ppm). Diciamo la fase essenziale di somministrazione CO2 è la fioritura.
Scritta da Fabio Pizzoferrato, mercoledì 17 febbraio 2016 per il page CO2: Integrazione di Anidride Carbonica alle Piante
  • Risposta:

    Potrebbe anche essere di notare un leggero fabbisogno d'acqua dovuto ad una crescita più repentina.

Fai una domanda oppure dai una risposta.

Fai la tua domanda

* Campi Obbligatori

 


Prodotti Correlati

  1. Nuovo Kit Co2 Professional - Bombola + Ridutto + 2 Manometri

    Nuovo Kit Co2 Professional - Bombola + Ridutto + 2 Manometri

    € 109,70

    Kit Co2 Pro fondamentale per la somministrazione della C02. Grazie a questo kit sarai in grado di misurare il contenuto della bombola e la pressione di esercizio.

    Dettagli....
  2. Nuovo Kit Co2 Advanced - Bombola + Riduttore + Manometro

    Nuovo Kit Co2 Advanced - Bombola + Riduttore + Manometro

    € 94,90

    Kit Advanced fondamentale per la somministrazione della C02. Completo di bombola 0,5 Kg, 1mt di tubo in silicone trasparente, erogatore con manometro. Dettagli....
  3. Nuovo Kit Co2 Basic - Bombola + Riduttore

    Nuovo Kit Co2 Basic - Bombola + Riduttore

    € 84,90

    Kit fondamentale per la somministrazione della C02. Completo di bombola 500g, 1mt di tubo in silicone trasparente, ed erogatore con riduttore di pressione. Dettagli....
  4. Adattatore da Riduttori Di Pressione a Bombola Ricaricabile

    Adattatore da Riduttori Di Pressione a Bombola Ricaricabile

    € 10,00

    Adattatore per l' installazione di riduttori di pressione su bombola Co2 ricaricabile Dettagli....