Vai al contenuto principale »

Cerca nel Sito

Subtotale Carrello: 0,00 €

Subtotale Carrello: 0,00 €

Istruzioni timer digitale programmabile

Istruzioni timer programmabile

Come usare il timer digitale per coltivare indoor

Nonostante la semplicità sia sempre da preferire, soprattutto quando si ha a che fare con le piante, che seguirebbero dei ritmi naturali che, in quanto tali, sono chiari e prevedibili, con il timer digitale applicato al vostro Grow Box potete impostare diversi programmi ogni giorno, su base settimanale. Semplificando, è possibile programmare un orario di accensione e spegnimento differente per il mercoledì rispetto al giovedì o per qualunque altro giorno. Lo diciamo solo per scrupolo e completezza di informazione, perché in realtà converrà impostare un unico programma: il rischio di pensare a programmi troppo complessi ed eterogenei sta proprio nella variazione del fotoperiodo delle piante, con grave danno alla vostra coltivazione.

L’illuminazione, come sapete, dovrebbe essere costante giorno per giorno, salvo modifiche dalla fase vegetativa a quella della fioritura.

 

Qual'è l'utilizzo principale del timer digitale nella coltivazione indoor:

1. Per accendere e spegnere la luce
2. Per accendere e spegnere il sistema di irrigazione
3. Per accendere e spegnere il sistema di ventilazione o aspirazione


Cosa succede se l'orario di accensione e spegnimento della luce non è accurato?

La pianta percepisce i cambiamenti di orario, proprio come succede in natura quando si passa da una stagione all'altra. Quindi una somministrazione di luce irregolare confonde la pianta che come difesa tenderà a rallentare la crescita.

 

Qual'è la prima cosa da fare dopo l'acquisto del timer?

La prima operazione da fare è quella di connetterlo alla presa della corrente e lasciarlo 12 ore in carica.

Dopodichè c'è l’impostazione dell’orario: basta tenere premuto “clock” o bottone analogo per la modifica dell’ora corrente; con “week”, invece, impostate il giorno della settimana. Con “hour” e “min” cambierete ore e minuti.


Per impostare un programma sul timer…

Una volta determinata l’ora esatta sul vostro nuovo timer, dovete determinare il primo programma. Come fare? Molto semplice:

  • Premete il tasto “timer”: sul display apparirà la scritta “prog 1 on”, che ci comunica che è il momento di decidere l’orario di accensione.
  • Una volta deciso l’orario di accensione, premete il tasto “week” fino a far apparire tutti i giorni della settimana: il rischio, infatti, è quello di impostare l’accensione solo per un giorno della settimana.
  • Infine, selezionando ripetutamente i tasti “hour” e “week” decidete ora e minuti dell’accensione desiderata.

Con questa semplice procedura, avete impostato l’orario di accensione. Per decidere e programmare lo spegnimento del timer, quindi, basterà ripetere l’operazione, iniziando sempre dal tasto “timer”. Stavolta dovrà apparire la scritta “prog 1 off”. Da qui in poi ripetete la procedura in 3 punti appena descritta per l’accensione, il funzionamento è identico anche per decidere quando programmare lo spegnimento del timer del vostro box di coltivazione.

Se volete controllare di aver impostato correttamente gli orari, potete premere “timer” facendo attenzione che “prog 1 on” e “prog 1 off” siano visibili a display in tutti i giorni della settimana. La coltivazione non conosce riposo!

Vedrete anche un tasto “on-auto-off”: questa funzione vi consente di decidere se operare in manuale o in modalità automatica. Premendo questo pulsante attiverete diverse funzioni:

  • “Manual on”: spegnete il timer e lasciate sempre attiva la corrente, che gestirete in modalità manuale quindi.
  • “Manual off”: spegnete sia il timer che la corrente (va selezionato quando, ad esempio, collegate altri dispositivi elettrici al timer).
  • “Auto“: così metterete in funzione il timer, che accenderà o spegnerà il sistema luce a seconda degli orari e dei giorni che avete programmato.


Ci sono anche delle funzioni particolari, che probabilmente non userete mai o in rare occasioni:

  • “Random”: la funzione random, come dice la parola stessa, accende e spegne il kit luce ad orari casuali. Ovviamente questa funzione non va MAI usata; esiste perché il timer è un apparecchio che può essere usato anche per altre finalità in cui, magari, serve un’accensione con tempi casuali.
  • “Res/Rcl”: è la classica funzione reset, che cancella tutti i programmi che avete impostato. Se avete sbagliato e volete rifare da capo, questo è il tasto da premere.
  • “Master Clear”: questo bottone riporta il timer alle cosiddette “condizioni di fabbrica”, ossia cancella tutte le impostazioni sia di orario corrente che di programmazione. Questo tasto è utile anche quando il display è spento: con presa della corrente inserita, basta tenere premuto il bottone per pochi secondi e il timer si avvierà.

Per concludere, il Timer è uno strumento fondamentale per la coltivazione indoor. Lo potete acquistare direttamente qui in basso.

1 Prodotti
Mostra: 35 70
Vedi come: Lista Griglia
Imposta Ordine Discendente
  1. Timer Digitale Programmabile Step 1min

    Timer Digitale Programmabile Step 1min

    Timer digitale programmabile per sistemi di irrigazione, illuminazione ecc...

    Dettagli....
    13,23 € 12,57 €
    -5% Risparmi 0,66 €
1 Prodotti
Mostra: 35 70
Vedi come: Lista Griglia
Imposta Ordine Discendente

LISTA DOMANDE UTENTI:

Non ci sono domande per questo prodotto.

Fai una domanda oppure dai una risposta.

Fai la tua domanda

* Campi Obbligatori