Vai al contenuto principale »

Cerca nel Sito

Subtotale Carrello: € 0,00

Subtotale Carrello: € 0,00

Il Troppo Caldo è Nocivo alle Piante Coltivate Indoor!

Per allestire una buona coltivazione indoor è richiesto l'uso di molti strumenti e attrezzature che per purtroppo generano calore. Se ci aggiungiamo anche le temperature estive allora può diventare un vero problema. Il troppo caldo innalza l'umidità e può innescare la formazione di muffe e parassiti nocive alle piante. Inoltre le piante verdi tendono a rallentare l'assimilazione di co2 e quindi rallentano drasticamente la crescita.

Come facciamo a mantenere una temperatura adeguata durante l'estate in coltivazione indoor?
Seguite i nostri consigli riportati di seguito e non ve ne pentirete.

 

1. Posizione Grow Box
Se coltivate dentro una grow box, vi consigliamo vivamente di posizionarla in un luogo fresco, lontano dal sole estivo. Quindi se è in balcone o in giardino cercate una zona all'ombra o portatela in casa. Ciò vi agevolerà nella gestione della temperatura.  


2. Illuminazione Indoor

Cercate di usare un'illuminazione fredda che non emette troppo calore come lampade a led per coltivazione oppure lampade a basso consumo per coltivazione

Se invece usate una lampada hps a scarica allora vi consigliamo di:
1. Tenere l'alimentatore o trasformatore fuori dalla grow room. 
2. Usare un riflettore ventilato per estrarre il calore emesso dalla lampada
3. Cercate di avviare il ciclo di luce durante la notte, quando le temperature sono più basse. 


3. Estrazione Aria Calda

Usate un aspiratore d'aria potente e delle giuste dimensioni per estrarre aria calda dalla grow room. Posizionatelo nella parte alta della grow box perchè ricordate che l'aria calda tende a salire.
Nella parte bassa cercate di usare un'altro estrattore che invece spinga l'aria fredda dentro la grow room.
Per calcolare la portata dell'aspiratore vi consigliamo di consultare la nostra guida sul calcolo esatto della portata di un aspiratore aria


4. Aria Condizionata
Se avete a casa o in appartamento un impianto di aria condizionata cercate di sfruttarlo e quindi grazie ad un aspiratore d'aria, immettete aria fredda all'interno della grow room.  Se avete una grow room di medie grandi dimensioni vi consigliamo anche l'acquisto di un'aria condizionata portatile. 


5. Nutrimento a Base di Silicio
Il silicio ha un'azione benefica sulla pianta e la fortifica. Il Silicio liquido per piante rinforza le pareti della pianta favorendo lo sviluppo di piante più sane e forti con apparati radicali robusti e aumenta la resistenza agli insetti, malattie e cambiamenti climatici.

 

Ricapitolando ecco i consigli di Dott. Green:
- Cercate di mantenere una temperatura al di sotto dei 28°C
- Se non lo avete fatto, acquistate un termoigrometro per capire le temperature raggiunte ed il tasso d'umidità
- Usate un alimentatore digitale invece che magnetico (il digitale scalda molto meno)
- Aumentato il ricircolo d'aria nella grow room
- Una grow room posizionata al piano terra o sotto-interrato si scalda meno di una posizionata al secondo piano o attico
- Usate una luce che non scalda oppure un riflettore ventilato (obbligatorio)
- Se avete l'aria condizionata a casa, sfruttatela!
- Somministrate alle vostre piante il "Liquid Silicon" per fortificarle.
- Gli aspiratori centrifughi sono più potenti di quelli assiali, usateli!